Bologna 7 Luglio 1995

MULTIPLEXER 4 PER 16 BIT CONTROLLABILE ATTRAVERSO IL BUS VME

C.Baldanza 
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare 
Via Berti Pichat 6/2, 40127 Bologna

ABSTRACT

TGHM è una scheda VME standard che permette di multiplexare quattro gruppi di sedici segnali in ingresso su un connettore di uscita. Ogni gruppo di segnali può essere selezionato tramite un pulsante sul pannello frontale o un registro dell'interfaccia VME. La scheda è stata progettata per l'esperimento OBELIX al CERN di Ginevra dove viene utilizzata per collegare quattro schede di trigger ad una scheda di conteggio. L'utilizzo di circuiti logici programmabili, GAL e FPGA, permette di cambiare radicalmente le funzioni della scheda.

Per avere maggiori informazioni contattare :
Email: baldanza@bo.infn.it


HTML_3 Edit: Bisi Fabio - SysOp Centro Elettronica Bologna